SFALCI E PULIZIE

Piumazzo 30 luglio 2009    

                                    Al                       Sig. Sindaco

                                   Agli Assessori     Massimiliano Vigarani

                                                                 Carlo Alberto Bertelli

                                   Alla                       Giunta  tutta

 

 

 

Oggetto : Sfalci e pulizie

 

Il Comitato scrivente Espone ai destinatari quanto segue:

 

A fine 2008 - inizio 2009 il citato sig. Bertelli,  a più riprese,  fece una “denuncia giornalistica” relativamente alla pulizia di un fosso sito a fianco della Via Emilia,  scandalizzandosi per il fatto che i Coltivatori o comunque i frontisti non recuperassero le bottiglie di plastica che gli automobilisti poco civili  gettavano (e sicuramente continuano a gettare ) nel fossato stesso.

Qualcuno probabilmente sussurrò al Bertelli che il problema del recupero delle bottiglie  non era dei coltivatori e/o frontisti ma bensì dell’ANAS, in quanto i frontisti sono solamente tenuti a sfalciare i fossi almeno due volte all’anno (maggio e ottobre - ndr) ma non necessariamente a ripulire gli altrui rifiuti.

 Da allora rivolse le sue inutili lamentele all'ANAS.

 Sempre l’allora Consigliere Bertelli ( sensibile  alla pulizia , all’ordine e al territorio ) fu promotore della disposizione (civilissima) a non spargere volantini pubblicitari in funzione di non lordare i suoli pubblici.

Peccato che quando si trattò di votare il PAE sia stato uno dei primi ad alzare la mano (ha votato a favore di buchi orrendi !  Gli si era già esaurita  la sensibilità per il territorio ).

 L’attuale Assessore al Territorio(Vigarani per intenderci) , nel perorare la causa dei buchi, promise che (da Assessore) ci avrebbe messo la faccia.

Le cave di Piumazzo sono le peggio (non) manutenute della zona, non si ricorda a memoria uno sfalcio e una pulizia  lato via Muzza Corona. Da queste voragini e da questi argini sta uscendo ormai di tutto da rifiuti di ogni genere a  dai topi  e bisce enormi ! (C’è già chi ha evidenziato questa situazione in comune senza ricevere la minima risposta.) Nessuno si pone il problema di chi deve vivere a bordo cava.

Il Sig Bertelli,  cosi come tutti gli altri “ amministratori” avrebbero  il dovere di conoscere tutto il territorio che “amministrano” e non solo il fosso che osservano passando in macchina…sulla via Emilia.  Il sig Bertelli cosi come tutti gli altri ( quelli del Si )  prima di votare a favore di quel folle piano cave avevano almeno il dovere di andare a vedere e cercare di capire  per cosa stavano votando.

All’assessore Vigarani, diciamo  che con questa nostra segnalazione ( pur essendo un suo dovere)  stiamo chiedendo di fare applicare ai cavatori ciò che viene normalmente  richiesto ai coltivatori che hanno la sfortuna di avere un fosso in confine con delle strade  o all’interno del loro podere.

Per non avere ancora agito, non  ha  nemmeno  la scusante  dei costi per la Comunità.

Ricordiamo  al sig. Vigarani che  oltre ad un problema di ordine, di pulizia  e di rispetto del territorio, esiste un problema  di pericolosità a causa della scarsa visibilità,  che in questi anni di totale abbandono si è venuta a creare in quella zona,  per chi si immette sulla via Muzza Corona da via Arboreo e da via Salvetto.

Caro Assessore,  davvero e nonostante tutto, da Lei qualcosa ci aspettavamo ( aveva dichiarato che ci avrebbe messo la sua faccia)  ma se questa è la faccia che ci mette nelle  piccole cose, cosa possiamo  mai aspettarci dalla sua faccia su quanto avete deciso dovrà avvenire  ?

 

A tutta la Giunta :  ci rendiamo disponibili ad accompagnarvi per tu Tour   “bordo Cave” e  se  volete Vi organizzavamo noi l’evento , nel frattempo Vi sollecitiamo comunque  a passare di lì.

 

 

In attesa di una immediata risoluzione del problema porgiamo i nostri migliori   Saluti

          

  Il Presidente del Comitato Piumazzese NO alleCAVE

                                                                                                                                                    Enzo Rubbiani

Scrivi commento

Commenti: 12
  • #1

    Dacia Renninger (giovedì, 02 febbraio 2017 15:52)


    Wonderful blog! I found it while searching on Yahoo News. Do you have any tips on how to get listed in Yahoo News? I've been trying for a while but I never seem to get there! Thank you

  • #2

    Providencia Dahle (venerdì, 03 febbraio 2017 11:42)


    These are really wonderful ideas in about blogging. You have touched some pleasant points here. Any way keep up wrinting.

  • #3

    Latoyia Didonato (venerdì, 03 febbraio 2017 14:13)


    This paragraph is actually a good one it assists new internet users, who are wishing for blogging.

  • #4

    Karina Mccay (sabato, 04 febbraio 2017 07:57)


    I have been exploring for a little bit for any high quality articles or blog posts on this kind of space . Exploring in Yahoo I at last stumbled upon this website. Studying this information So i am satisfied to show that I have an incredibly just right uncanny feeling I discovered just what I needed. I most unquestionably will make sure to do not overlook this website and give it a look regularly.

  • #5

    Ezequiel Stamper (domenica, 05 febbraio 2017 02:12)


    Do you mind if I quote a few of your articles as long as I provide credit and sources back to your webpage? My website is in the very same area of interest as yours and my visitors would truly benefit from some of the information you present here. Please let me know if this alright with you. Many thanks!

  • #6

    Clint Isaac (domenica, 05 febbraio 2017 14:56)


    Simply want to say your article is as astounding. The clarity in your post is just cool and i can assume you're an expert on this subject. Fine with your permission allow me to grab your feed to keep up to date with forthcoming post. Thanks a million and please continue the rewarding work.

  • #7

    Landon Drewes (domenica, 05 febbraio 2017 15:58)


    I don't even know the way I stopped up here, however I thought this publish was good. I do not realize who you might be but definitely you are going to a well-known blogger for those who aren't already. Cheers!

  • #8

    Loriann Montague (lunedì, 06 febbraio 2017 08:32)


    Hello Dear, are you truly visiting this web site on a regular basis, if so after that you will absolutely get pleasant know-how.

  • #9

    Karina Mccay (lunedì, 06 febbraio 2017 22:47)


    Thank you for the good writeup. It in fact was a leisure account it. Look complex to more added agreeable from you! By the way, how can we keep up a correspondence?

  • #10

    Barabara Humiston (mercoledì, 08 febbraio 2017 16:58)


    Hi, Neat post. There is a problem together with your site in web explorer, may check this? IE nonetheless is the marketplace chief and a large component to folks will omit your fantastic writing due to this problem.

  • #11

    Creola Schroyer (giovedì, 09 febbraio 2017 08:09)


    Great post. I was checking continuously this blog and I'm impressed! Extremely useful information particularly the last part :) I care for such information a lot. I was looking for this certain info for a long time. Thank you and good luck.

  • #12

    Cornelia Porco (venerdì, 10 febbraio 2017 02:35)


    It is perfect time to make some plans for the future and it's time to be happy. I've read this post and if I could I desire to suggest you few interesting things or advice. Maybe you could write next articles referring to this article. I wish to read more things about it!


NOVITA'


Forza Bassa...




LIBERA INFORMAZIONE



Per sempre amici......


Ciao Gigi, grazie e ancora grazie amico caro.....


CHI LOTTA PUO' PERDERE, CHI NON LOTTA HA GIA' PERSO.......(Guevara)

Ciao amico Bustelli, chissà se riusciremo ancora a percorrere tutti insieme le strade delle nostre campagne, le vie della nostra terra... come quando quel giorno, ci guidavi per farci vedere quanto è bella e importante...e quanto è importante difenderla da chi la vuole distruggere...

E’ difficile pensare che persone che popolano questa bellissima terra e che dipendano da essa, riescono a sacrificarla con delle manovre politiche capaci di distruggere senza riguardo e sentimento, senza rispetto della popolazione che la abita …



CON UN VOTO CORAGGIOSO TUTTO SI SAREBBE FERMATO, E SAREBBE RIMASTO SOLO UN BEL RICORDO O UN BEL FUMETTO...




UN PENSIERO...!

Piumazzo è un paese tranquillo e laborioso.Il suo unico bene è la terra,fertile e bella. Viviamo tempi difficili per l’agricoltura, ma non difficilissimi: la terra è sempre fedele.

Ma abbiamo anche l’oro grigio, la ghiaia,che sta sotto la terra: è lei che la drena e rende buono il terreno e ricche d’acqua le falde. La sensibilità odierna, non equilibrata, vuole salvare i fiumi, allontanandovi le cave, ma non pensa a salvare le campagne.

Domani si pentiranno, ma sarà troppo tardi. La nostra terra sarà morta per sempre, non più coltivata, buona non si sa per cosa.

La terra non è una merce come le altre, richiede un particolare rispetto, perché ha in sé qualcosa di sacro.

Il progetto estrattivo approvato dagli organi competenti va bene per aree depresse e in abbandono. A noi non sembra di essere così.

don Remo Resca

 


I CAVATORI SONO ANCHE SPONSOR DEGLI EVENTI

La Granulati Donini s.p.a. , rimane una delle piu importanti e imponenti società di scavo che lavora nella nostra Provincia......chissà perché compare nel tabellone principale della festa del PD, anno 2009...? 


5216 operai, 158.658 mc di terra in sei mesi, per fare le fondamenta del Colosseo, originariamente conosciuto come Anfiteatro Flavio.  Solo a Piumazzo vengono rimossi 5.450.000 mc , ridotti del 35% (-1.000.000 mc) grazie al lavoro del comitato, ma nonostante tutto con le quantità rimaste ,potremmo ricostruire le basi per 28 colossei simili a quello Romano.