VERSO LA SARDEGNA...

Cari,

Vi informiamo che il Comitato Piumazzese No alle Cave, ha indetto una raccolta di beni di prima necessita' a favore delle zone alluvionate delle Sardegna,per  dare una mano a chi in questo momento ha davvero bisogno e visto anche che qualche paesino sardo aveva aiutato alcune zona emiliane colpite dal sisma del 2012.
Non potevamo non esserci!
Infatti, proprio in questi momenti,ci muoveremo verso l'imbarco di Livorno con una colonna mobile di 2 camioncini(carichi di oltre 20 quintali di materiali) e salperemo in serata verso Olbia.Domenica mattina consegneremo personalmente alla Polizia di Stato o alla Prefettura,tramite nostri contatti sul posto,tutto il materiale raccolto e generosamente donato da tanti cittadini piumazzesi ma anche Associazioni come Caritas Piumazzo e Arci Piumazzo,Polizia di Bologna e Comune di Sassuolo.Rientreremo Lunedì nel primo pomeriggio in sede a Piumazzo
Tutte queste realta' hanno voluto contribuire,assieme al nostro Comitato organizzatore della spedizione, per dare un segnale forte di comunita' e di vicinanza.
 
 
 

Partenza da Piumazzo...

Ciao a tutti,
siamo arrivati a Livorno e siamo in banchina pronti per salire a bordo.Abbiamo gia' fatto anche i biglietti e ci hanno dato anche 2 cabine tutto gratis!!!!
Tutto bene ,non piove ed il mare sembra calmo
Ciaooo.....

Finalmente arrivati...!!  Un saluto da Olbia,in attesa di sbrigare la parte formale dei timbri poi via con lo scarico...Tutto bene, e grande organizazzione sarda..

INVENTARIO DEL MATERIALE RACCOLTO A PIUMAZZO PER EMERGENZA ALLUVIONE : DESTINAZIONE SARDEGNA .

 

DA COMITATO PIUMAZZESE NO ALLE CAVE:

  1. IGIENE PERSONALE:

  • Carta igienica colli n° 2 ;

  • Prodotti antizanzara/insetti colli n° 1 ;

  • Pannoloni per anziani colli n° 1 ;

  1. ABBIGLIAMENTO:

  • Vestiti nuovi uomo/donna mai usati provenienti da negozio (resti di magazzino) colli n° 1 ;

  • Magliette da bimbo nuove mai usate provenienti da negozio (resti di magazzino) misura junior XL colli n° 1 ;

  • Vestitini da bimbo 0- 3 /4 anni usati puliti e in buono stato colli n° 1;

  • Biancheria nuova mai usata per donna anziana proveniente da negozio e vestiti per donna anziana usati puliti e in buono stato colli n° 1 ;

  • Piumini donna/bambino colli n° 1 ;

  • Giacca di pelle e stivali impermeabili da ragazzo/a colli n° 1 .

  • Vestiti da ragazzino/a usati puliti e in buono stato colli n° 2 ;

  • Coperte colli n° 1 ;

  • Vestiti adulto/bambino usati puliti e in buono stato colli n° 1;

  • Stivali di gomma da adulto usati n° 2 paia ;

 

- Scarpine da bimbo 12/ 24-36 mesi ( 4 paia) e 1 sacco a pelo da bambino. 

INVENTARIO DEL MATERIALE RACCOLTO A PIUMAZZO PER EMERGENZA ALLUVIONE :

DESTINAZIONE SARDEGNA .

 

DA COMITATO PIUMAZZESE NO ALLE CAVE:

IGIENE:

  • Igiene persona colli n° 1 ;

  • Prodotti per pulizia ambiente colli n° 1 ;

ABBIGLIAMENTO:

  • Vestiti bimba piccola colli n° 1;

  • Vestiti bimba/ragazzina colli n° 1 ;

  • 1 trapunta da lettino;

  • Biancheria per la casa colli n° 1 ;

GIOCATTOLI:

  • Giocattoli vari colli n° 3 ;

  • 1 bicicletta da bambino;

  • Libri per bambini colli n° 1 ;

ALIMENTARI :

  • Alimentari vari colli n° 1 ;

VARIE:

  • Tazze, bicchieri, un phon da viaggio colli n° 1 .

 

 

 

 

 

DALLA SQUADRA MOBILE DELLA POLIZIA DI STATO DI BOLOGNA:

- Prodotti paramedicali ( acquistati in farmacia) colli n° 1 .

 

 

 

 
Ringrazio fin da ora tutti quelli che hanno contribuito nella raccolta e donazione del materiale.
Il Presidente del comitato NOalleCAVE
Rovatti Andrea

Scrivi commento

Commenti: 0

NOVITA'


Forza Bassa...




LIBERA INFORMAZIONE



Per sempre amici......


Ciao Gigi, grazie e ancora grazie amico caro.....


CHI LOTTA PUO' PERDERE, CHI NON LOTTA HA GIA' PERSO.......(Guevara)

Ciao amico Bustelli, chissà se riusciremo ancora a percorrere tutti insieme le strade delle nostre campagne, le vie della nostra terra... come quando quel giorno, ci guidavi per farci vedere quanto è bella e importante...e quanto è importante difenderla da chi la vuole distruggere...

E’ difficile pensare che persone che popolano questa bellissima terra e che dipendano da essa, riescono a sacrificarla con delle manovre politiche capaci di distruggere senza riguardo e sentimento, senza rispetto della popolazione che la abita …



CON UN VOTO CORAGGIOSO TUTTO SI SAREBBE FERMATO, E SAREBBE RIMASTO SOLO UN BEL RICORDO O UN BEL FUMETTO...




UN PENSIERO...!

Piumazzo è un paese tranquillo e laborioso.Il suo unico bene è la terra,fertile e bella. Viviamo tempi difficili per l’agricoltura, ma non difficilissimi: la terra è sempre fedele.

Ma abbiamo anche l’oro grigio, la ghiaia,che sta sotto la terra: è lei che la drena e rende buono il terreno e ricche d’acqua le falde. La sensibilità odierna, non equilibrata, vuole salvare i fiumi, allontanandovi le cave, ma non pensa a salvare le campagne.

Domani si pentiranno, ma sarà troppo tardi. La nostra terra sarà morta per sempre, non più coltivata, buona non si sa per cosa.

La terra non è una merce come le altre, richiede un particolare rispetto, perché ha in sé qualcosa di sacro.

Il progetto estrattivo approvato dagli organi competenti va bene per aree depresse e in abbandono. A noi non sembra di essere così.

don Remo Resca

 


I CAVATORI SONO ANCHE SPONSOR DEGLI EVENTI

La Granulati Donini s.p.a. , rimane una delle piu importanti e imponenti società di scavo che lavora nella nostra Provincia......chissà perché compare nel tabellone principale della festa del PD, anno 2009...? 


5216 operai, 158.658 mc di terra in sei mesi, per fare le fondamenta del Colosseo, originariamente conosciuto come Anfiteatro Flavio.  Solo a Piumazzo vengono rimossi 5.450.000 mc , ridotti del 35% (-1.000.000 mc) grazie al lavoro del comitato, ma nonostante tutto con le quantità rimaste ,potremmo ricostruire le basi per 28 colossei simili a quello Romano.